• Maria Grazia

Ciambella Pastiera


La CIAMBELLA PASTIERA è una rivisitazione del dolce di Pasqua per eccellenza, la Pastiera Napoletana, un dolce ricco e buonissimo che ormai si prepara ovunque in occasione delle festività pasquali!


E io che ormai ‘ciambellizzo’ tutto, potevo non trasformare in ciambella anche questo dolce classico?


Detto fatto!

In questa deliziosa Ciambella Pastiera ci sono tutti gli ingredienti di rito, dalla ricotta al grano cotto, dalla cannella alla buccia di limone, dalla vaniglia all’aroma fior d’arancio... mancano solo i canditi ma solo per una questione di gusto personale!


👩🏼‍🍳 Preparala con me!

Ingredienti:

[per uno stampo da 22-24 cm]

  • 3 uova

  • 200 g di zucchero

  • 200 g di ricotta

  • 100 g di grano cotto per pastiera

  • 300 g di farina 00

  • 30 ml di olio di semi di girasole

  • 30 ml di latte

  • 1/2 cucchiaino di vaniglia

  • 1/2 cucchiaino di cannella

  • 1/2 buccia di limone

  • 1/2 buccia di arancia

  • 1 fialetta di aroma fior d’arancio

  • 1 pizzico di sale

  • 1 bustina di lievito per dolci (16 g)

Procedimento:

Lavoriamo la ricotta con una spatola fino a ridurla in crema e teniamo da parte.


Versiamo il grano cotto in una ciotolina e, con l’aiuto di un cucchiaio, ‘sgraniamo’ i chicchi.


Separiamo i tuorli dagli albumi, aggiungiamo a questi ultimi il pizzico di sale e montiamoli a neve.


Aggiungiamo ai tuorli lo zucchero, la buccia grattugiata dell’arancia e del limone, la vaniglia e la cannella e lavoriamo con le fruste elettriche per almeno 5 minuti, finché otterremo un composto liscio e cremoso.


Sempre con le fruste in movimento, aggiungiamo la ricotta ben sgocciolata e, quando sarà completamente assorbita, uniamo anche il grano cotto, abbassando la velocità al minimo.


Versiamo l’olio a filo, il latte e l’aroma fior d’arancio e aggiungiamo lentamente anche la farina setacciata con il lievito.


Aggiungiamo infine gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto, per non far sgonfiare il composto.


Versiamo in uno stampo per ciambella unto con lo staccante spray (oppure imburrato ed infarinato).


Inforniamo 40 minuti a 170°

Maria Grazia

Recent Posts

See All