• Maria Grazia

Pan di Mandarino


Il PAN DI MANDARINO è un dolce soffice e delicato, ottimo per la colazione e perfetto per la merenda con una bella tazza di tè fumante.


Senza burro, si prepara in 5 minuti e non si butta via niente, neppure le bucce dei mandarini!


Sì sì, non avete letto male!

I mandarini si frullano interi, con tutta la buccia (per questo motivo ovviamente scegliamo mandarini biologici, laviamoli accuratamente ed eliminiamo soltanto gli eventuali semi).


Per rendere un po’ più ‘rustico’ il mio PAN DI MANDARINO, ho utilizzato lo zucchero di canna ed ho aggiunto una generosa manciata di granella di mandorle prima di infornare.


👩🏼‍🍳 Preparalo con me!

Ingredienti:

[per uno stampo da 22-24 cm]

  • 3 mandarini

  • 3 uova

  • 150 gr di zucchero di canna

  • 100 ml di latte

  • 100 ml di olio di semi di girasole

  • 300 gr di farina 00

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • 1 vanillina

  • 1 pizzico di sale

  • 50 gr di granella di mandorle

Procedimento:

Laviamo accuratamente i mandarini, eliminiamo gli eventuali semi e tagliamoli a pezzi.

Inseriamoli in un mixer con 50 gr di zucchero preso dal totale e frulliamo fino a ridurli in purea.


Montiamo le uova con il restante zucchero e il pizzico di sale.

Versiamo l’olio e il latte a filo continuando a montare.

Aggiungiamo la purea di mandarini e lavoriamo ancora con le fruste.


Setacciamo la farina con il lievito e la vanillina e versiamo nella ciotola, mescolando finché otterremo un composto liscio e cremoso.


Uniamo la granella di mandorle, mescoliamo bene con una spatola e versiamo nello stampo imburrato ed infarinato (io uso lo spray staccante).


Inforniamo 40 minuti a 170°

Maria Grazia