• Maria Grazia

Panbauletto all'Orzo


Il PANBAULETTO ALL’ORZO è un pane soffice e profumato, con un bellissimo effetto sorpresa grazie al vortice che si scopre quando lo si affetta!


Nato assolutamente per caso, complice un barattolo di orzo solubile trovato in super offerta al supermercato, questo Panbauletto ha ricevuto immediatamente l’approvazione di tutta la famiglia, non solo per l’aspetto estetico, ma soprattutto per il sapore neutro d delicato.


👩🏼‍🍳 Preparalo con me!

Ingredienti:

[per uno stampo da plumcake]

  • 200 g di farina 0

  • 250 g di farina manitoba

  • 100 ml di acqua

  • 125 ml di latte

  • 25 g di orzo solubile

  • 50 g di zucchero

  • 30 g di burro

  • 10 g di lievito di birra fresco

  • 1 cucchiaino di sale fino

  • 1 cucchiaino di miele

Procedimento:

Scaldiamo leggermente l’acqua con 100 ml di latte e aggiungiamo lo zucchero mescolando.

Sciogliamo il lievito di birra sbriciolato in questa miscela.


Aggiungiamo le farine setacciate e iniziamo ad impastare.

Tagliamo a pezzettini il burro a temperatura ambiente e uniamo all’impasto insieme al sale e al miele.

Impastiamo per circa 5 minuti, finché otterremo un composto liscio e compatto.


Dividiamo a metà l’impasto ottenuto.

Trasferiamo una delle due parti in una ciotola leggermente unta e copriamo con pellicola.


Mescoliamo in una tazza 25 ml di latte con 25 g di orzo e aggiungiamo all’altra metà dell’impasto.

Impastiamo un paio di minuti, o comunque finché otterremo un composto liscio ed omogeneo.

Trasferiamo in un’altra ciotola leggermente unta e copriamo con pellicola.


Lasciamo lievitare i due impasti al riparo da spifferi (io li metto abitualmente nel forno spento) per circa 2 ore, o comunque fino al raddoppio.


Stendiamo separatamente i due impasti sul piano di lavoro leggermente infarinato, e formiamo due rettangoli uguali di circa 30x20 cm.

Spennelliamo il rettangolo chiaro con un po’ di latte e sovrapponiamo quello all’orzo.

Passiamo delicatamente il matterello lungo tutta la superficie e arrotoliamo dal lato lungo.

Adagiamo il nostro rotolo nello stampo da plumcake rivestito di carta forno, copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare ancora 3 ore in forno spento.


Spennelliamo delicatamente con il latte prima di infornare

35 minuti a 180°


Appena sfornato, spennelliamo nuovamente con il latte così rimane lucido in superficie.


Aspettiamo che sia completamente raffreddato prima di affettare e gustare!

Maria Grazia