• Maria Grazia

Crostata Ricotta e Marmellata di Ciliegie


La CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA DI CILIEGIE è una vera delizia, soprattutto gustata fredda!


Un guscio di frolla al burro profumata alla vaniglia bourbon, uno strato generoso di ricotta aromatizzata al limone e per completare, uno strato di marmellata di ciliegie (ma anche di fragole, o di visciole, o di fichi, o di frutti di bosco)... insomma una crostata semplicemente deliziosa!


👩🏼‍🍳 Preparala con me!

Ingredienti:

[per uno stampo da 22 cm]


Per la frolla:

  • 250 gr di farina 00

  • 100 gr di zucchero a velo

  • 130 gr di burro freddo

  • 1 uovo

  • 1 pizzico di sale

  • 1 bustina di vaniglia bourbon


Per la farcitura:

  • 250 gr di ricotta

  • 1 cucchiaio di zucchero

  • 1 buccia di limone grattugiata


  • 100 gr di marmellata di ciliegie

Procedimento:

Setacciamo la farina, lo zucchero e la vaniglia bourbon (se è in polvere, altrimenti la aggiungiamo alla fine) e mescoliamo.

Aggiungiamo il burro freddo a tocchetti e lavoriamo velocemente con le mani, o con la foglia se usiamo la planetaria.

Quando il burro sarà assorbito completamente, uniamo l’uovo e il pizzico di sale.

Compattiamo l’impasto, formiamo un panetto liscio ed omogeneo, avvolgiamo nella pellicola e poniamo in frigo almeno mezz’ora.


Nel frattempo versiamo la ricotta ben sgocciolata in una ciotola e schiacciamo con una forchetta.

Condiamo con zucchero e buccia di limone e teniamola in frigo fino al momento di utilizzarla.


Stendiamo la frolla ad uno spessore di 3 mm e foderiamo uno stampo da crostata leggermente unto.

Bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargiamo con una manciata di zucchero.

Riempiamo il guscio di frolla con la ricotta e livelliamo con il dorso di un cucchiaio.

Versiamo la marmellata di ciliegie sullo strato di ricotta e distribuiamo in maniera uniforme.


Con la frolla avanzata ricaviamo delle strisce e formiamo una griglia direttamente sulla crostata.

Con i ritagli ricaviamo tanti piccoli fiorellini e decoriamo lungo il bordo.


Inforniamo 35 minuti a 170°


Lasciamo raffreddare completamente prima di assaggiare!


📌 Per gustarla al meglio, una volta raffreddata trasferiamo la CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA in frigo per un paio d’ore.

Maria Grazia


Clicca qui per un'altra torta dal fresco sapore di frutta!